Rocca di Manerba

La Riserva Naturale della Rocca di Manerba in Valtenesi, è un luogo straordinario, sia per la sua posizione che per la sua storia. Il profilo della Rocca, un imponente promontorio roccioso a picco sul lago, è facilmente riconoscibile ovunque ci si trovi anche lungo la costa ed è un riferimento rassicurante per i navigatori.

Le sue antiche origini, unite a condizioni ambientali e climatiche particolari e favorevoli, hanno determinato la ricchezza della flora e della fauna che popolano il territorio circostante la Rocca. Questa zona, infatti, è stata recentemente riconosciuta dalla Regione Lombardia come Riserva Naturale della Rocca e del Sasso di Manerba del Garda, con annesso Parco Lacuale nell'area della fascia costiera.

L'area era già abitata nell'era preistorica, come dimostrano numerosi reperti, e fu poi colonizzata dai Romani. Carlo Magno emise un editto nel quale i monaci veronesi di San Zeno gli avrebbero concesso i diritti sulle aree dominate dalla fortezza presente sul promontorio. È solo grazie a questo documento che è stato possibile risalire all'esistenza della fortezza.

Federico Barbarossa, che rimase a Manerba del Garda, donò al vescovo di Verona i diritti sulla città. Nel 1426 Manerba faceva parte della Repubblica di Venezia, entrando nell'area della Valtenesi.

Con l'arrivo della peste nel 1630, la popolazione fu decimata, passando da una cifra di 1.550 persone a solo 703 alla fine della pestilenza.

Manerba non riuscì a sfuggire alle terribili incursioni delle truppe francesi durante la guerra di successione spagnola.

Tra i personaggi famosi di Manerba troviamo il parroco Alessandro Gualtieri, che fu molto apprezzato nell'epoca della dominazione austriaca quando aprì una scuola di grammatica completamente libera e si occupò anche di agricoltura, scrivendo vari trattati degni di nota.

Durante il Risorgimento, Giuseppe Garibaldi utilizzò la fortezza di Manerba del Garda per studiare i movimenti delle truppe austriache.

Tours ed itinerari raccomandati

Itinerario 4 - Tour di Sirmione
3-4 h su richiesta

Itinerario 4 - Tour di Sirmione

In questa soluzione di viaggio, navigheremo verso la perla del Lago di Garda: Sirmione

Itinerario 7 - Tour del Basso Lago
5-6 h su richiesta

Itinerario 7 - Tour del Basso Lago

Con partenza da Salò si toccheranno uno ad uno tutte le principali bellezze del basso lago.